Questo è il mio pensiero ….

Alcuni hanno tentato per anni e non ci sono riusciti, il coronavirus ha messo in ginocchio i potenti e ha fermato il mondo! Nessuno e nient’altro avrebbe potuto fare altrettanto.
Non ho mai visto tanti menti continuare a elaborare pensieri e correre avanti e indietro come palline impazzite. Ora molti proclamano e desiderando un ritorno a quella che viene definita la “normalità”.
La domanda che mi sorge è perché avete bisogno di cercare di ricucire il futuro sul passato e rifiutate di riconoscere la rottura con un sistema che era in crisi. La rottura esiste.
Non dico che non bisogna guardare in dietro, la storia insegna! Dico che nel mezzo di questa terribile esperienza socio economica, abbiamo la possibilità di ripensare e di fare un reset; di costruire ciò che vogliamo essere per noi stessi. Niente può essere peggio di un ritorno alla normalità!
Questo è il mio pensiero ….